Attualità

​Carceri troppo piene, via al nuovo polo di osservazione psichiatrica nel penitenziario di Borgo San Nicola


ATTUALITÀ Nuova protesta degli agenti della Polizia Penitenziaria dell'OSAPP che tornano a far sentire la loro voce in occasione dell'apertura, a Lecce, del nuovo polo di osservazione psichiatrica nel carcere cittadino.

Università, raggiunta la copertura totale delle borse di studio in tutta la Puglia


ATTUALITÀ Gli studenti degli atenei pugliesi esultano per il raggiungimento della copertura totale delle borse di studio. Per l'associazione Link: 'la Regione è riuscita a ottenere un milione di finanziamenti in più, ma vanno rivisti i tempi di erogazione dei fondi'.

Xylella, la Regione si adegua alle direttive europee. Riprendono le eradicazioni


ATTUALITÀ Dopo anni di battaglie, stop e ricorsi, la Puglia fa retromarcia e decide di dare seguito agli espianti imposti da Bruxelles per arginare l'infezione che continua a fare strage di ulivi in Puglia e Salento.

​Puglia, al via l'assegno di cura per persone con gravissima non autosufficienza


ATTUALITÀ L'Assessorato al Welfare della Regione Puglia eroga per l'anno 2017 l'assegno di cura per soggetti affetti da gravissima non autosufficienza. 'Uno sforzo immane della Regione - spiega il presidente Emiliano - ma un segnale importante per le fasce deboli'.

Acqua: risparmiare si può! Al via la campagna di AQP per un uso consapevole della risorsa idrica


ATTUALITÀ Al via la campagna di sensibilizzazione, avviata da Acquedotto Pugliese, che punta ad un uso consapevole dell'acqua, finalizzato alla riduzione degli sprechi. Dieci semplice regole, perché 'risparimiare si può'.

​La 'Puglia non dimentica', rimandata di un giorno ad Andria la giornata di donazione del sangue


ATTUALITÀ Per ricordare la gara di solidarietà all'indomani del disastro ferroviario in cui persero la vita 23 persone è stata istituita il 12 luglio la 'Giornata regionale della donazione del sangue'. Ad Andria le iniziative in programma sono state spostate a domani, dopo le proteste

Un anno fa le lacrime, oggi il ricordo. La Puglia si ferma per commemorare le 23 vittime della tragedia


ATTUALITÀ Il 12 Luglio di un anno fa, la tragedia. Due treni si scontrarono sulla tratta unica Andria-Corato, provocando la morte di 23 persone ed il ferimento di altre 50. Tante le iniziative di oggi, in Puglia, per commemorare quelle persone.
Pagine: 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10